Malavoglia cover

Malavoglia

Giovanni Verga (1840-1922)

1. Prefazione
2. Capitolo Primo
3. Capitolo Secondo
4. Capitolo Terzo
5. Capitolo Quarto
6. Capitolo Quinto
7. Capitolo Sesto
8. Capitolo Settimo
9. Capitolo Ottavo
10. Capitolo Nono
11. Capitolo Decimo
12. Capitolo Undicesimo
13. Capitolo Dodicesimo
14. Capitolo Tredicesimo
15. Capitolo Quattordicesimo
16. Capitolo Quindicesimo

(*) Your listen progress will be continuously saved. Just bookmark and come back to this page and continue where you left off.

Genres

Summary

I Malavoglia è il titolo del romanzo più conosciuto dello scrittore siciliano Giovanni Verga, pubblicato a Milano dall'editore Treves nel 1881. Il romanzo narra la storia di una famiglia di pescatori che vive e lavora ad Aci Trezza, un piccolo paese siciliano nei pressi di Catania. Il romanzo ha un'impostazione corale, e rappresenta personaggi uniti dalla stessa cultura ma divisi dalle loro diverse scelte di vita, soverchiate comunque da un destino ineluttabile. Lo scrittore adotta la tecnica dell'impersonalità, riproducendo alcune caratteristiche del dialetto e adattandosi quanto più possibile al punto di vista dei differenti personaggi, rinunciando così all'abituale mediazione del narratore. L'opera va inserita nel Ciclo dei vinti, insieme a Mastro-don Gesualdo e a La Duchessa de Leyra, opere che affrontano il tema del progresso, visto dal punto di vista degli "sconfitti" di ogni strato sociale. La Duchessa de Leyra rimase solo abbozzato, mentre altri due romanzi previsti nel Ciclo (L'Onorevole Scipioni e L'uomo di lusso) non vennero neppure iniziati. (Riassunto di wikipedia)