Favole di Jean de La Fontaine cover

Favole di Jean de La Fontaine

Jean de La Fontaine (1621-1695)

00:00(1/23) 00 – Introduzione00:00
80
x1
1. 00 – Introduzione
2. 01 – La Cicala e la Formica
3. 02 – Il Corvo e la Volpe
4. 03 – La Rana e il Bove
5. 04 – I due Muli
6. 05 – Il Lupo e il Cane
7. 06 – La Mucca, la Capra e la Pecora in società col Leone
8. 07 – La Bisaccia
9. 08 – La Rondine e gli Uccellini
10. 09 – Il Topo di città e il Topo di campagna
11. 10 – Il Lupo e l’Agnello
12. 11 – L’Uomo e la sua Immagine
13. 12 – Il Dragone di molte teste e il Dragone di molte code
14. 13 – I Ladri e l’Asino
15. 14 – Simonide salvato dagli Dèi
16. 15 – La Morte e il Disgraziato
17. 16 – La Morte e il Boscaiolo
18. 17 – L’Uomo stagionato e le due Amanti
19. 18 – La Volpe e la Cicogna
20. 19 – Il Ragazzo e il Maestro di scuola
21. 20 – La Gallina e la Perla
22. 21 – I Calabroni e le Api
23. 22 – La Canna e la Quercia

(*) Your listen progress will be continuously saved. Just bookmark and come back to this page and continue where you left off.

Genres

Summary

Nei 12 volumi delle “Favole” (1669 – 1693) Jean de La Fontaine rinnovò la tradizione esopica, rappresentando la commedia umana. Quest’opera dimostrò il suo amore per la vita rurale e attraverso animali simbolici ironizzò sulla vita della società dell’epoca.In the 12 volumes/books of “Favole” (1669 – 1693) Jean de La Fontaine renewed Aesop’s tradition, representing the human comedy. This demonstrated his love for country life and by symbolic animals he ironized about his current years society’s life.

Reviews

Amanda

- Buono!

Sto imparando l'italiano, e questa storia è perfetta per aiutare me per imparare. Grazie!